rifischiare

ri|fi|schià|re
v.intr. e tr.
1871; der. di fischiare con ri-.


CO
1. v.intr. (avere) fischiare di nuovo o a propria volta
2. v.tr., ripetere fischiando: rifischiare un motivo, un ritornello
3. v.tr., fam., riferire con malevolenza, spifferare: era un segreto, ma l’ha rifischiato a tutto il vicinato; anche ass.: quel pettegolo passa tutta la giornata a rifischiare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.