rigetto

ri|gèt|to
s.m.
1598; der. di rigettare.


CO
1. il rigettare e il suo risultato; ciò che viene rigettato: i rigetti della lavorazione della lana | fig., rifiuto, bocciatura: rigetto di una proposta
2. fig., allontanamento o rifiuto totale di idee o comportamenti sentiti come estranei: rigetto psicologico, sociale
3. TS dir. mancato accoglimento: rigetto di un’istanza, di un appello
4. TS fisiol., med. fenomeno di tipo immunitario per cui chi riceve mediante trapianto cellule, tessuti e organi di un individuo geneticamente diverso, reagisce formando anticorpi che impediscono la sopravvivenza delle cellule stesse; reazione di intolleranza organica verso un organo trapiantato: crisi di rigetto
5. TS geol. spostamento relativo tra due blocchi interessati da una faglia
6. TS agr. => rimessiticcio

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.