rimpinguare

rim|pin|guà|re
v.tr.
1728; der. di impinguare con ri-.


CO
1. rendere più pingue o nuovamente pingue; tornare a impinguare
2a. fig., arricchire; colmare o fornire di denaro: rimpinguare le casse dello Stato, le proprie finanze, il proprio portafoglio
2b. fig., arricchire, ampliare: rimpinguare uno scritto, un testo saggistico
3. OB intridere di grasso, mescolare con grasso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.