rinnovamento

rin|no|va|mén|to
s.m.

CO
1. il rinnovare, il rinnovarsi e il loro risultato: rinnovamento morale, civile, spirituale; il rinnovamento della società, di una nazione, dei costumi
2. rinnovo: rinnovamento di un contratto, di una carica, del consiglio d’amministrazione | ammodernamento: rinnovamento degli impianti | aggiornamento: rinnovamento dei programmi scolastici
3. BU ripetizione: rinnovamento di un impegno, di una richiesta | ritorno: il rinnovamento delle stagioni
4. TS dir. rifacimento di un atto, di un negozio giuridico o di un procedimento giudiziario allo scopo di porre rimedio ai vizi di cui era affetto quello compiuto in precedenza, o di dare comunque sicure garanzie di correttezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.