rinnovatore

rin|no|va||re
agg., s.m.
sec. XIV; dal lat. tardo renovatōre(m), v. anche rinnovare.


1. CO che, chi rinnova; che, chi si fa promotore di un rinnovamento spec. spirituale: un rinnovatore della società | di qcs., che opera per il rinnovamento graduale di un’istituzione politica, statale, religiosa, ecc.: forze rinnovatrici di sviluppo | che ha lo scopo, la funzione o l’intento di cambiare e di rendere più attuale e moderno il mondo, i costumi, ecc.: tentativi rinnovatori
2. BU emulatore: rinnovatore delle antiche glorie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.