riprofondare

ri|pro|fon||re
v.tr.
av. 1321; der. di profondare con ri-.


LE immergere, sprofondare nuovamente: poi come inebriate da li odori, | riprofondavan sé nel miro gurge (Dante); anche fig.: la moribonda anima mia, | sé nella voluttà riprofondando (D’Annunzio)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.