riprova

ri|prò|va
s.f.
av. 1479; der. di 1riprovare.

CO
1a. prova ripetuta o, anche, estesa o ricercata con mezzi diversi rispetto alla prima, che ha lo scopo di confermare o dimostrare la verità, l’esattezza, l’autenticità di un fatto, di un esperimento e sim.: dopo molte riprove si sono convinti
1b. dato, elemento, fatto che conferma o dimostra una teoria, un giudizio, un evento e sim.: è necessaria una riprova di quanto mi dici
2. TS mat. non com. => prova
3. TS dir. non com., prova testimoniale, il cui espletamento è condizionato da quello della prova chiesta dall’altra parte, che ha come oggetto le stesse circostanze, ma con finalità opposte

Polirematiche

a riprova di
loc.prep.
CO
come conferma di: a riprova di quanto precedentemente detto.
testimone a riprova
loc.s.m. e f.
TS dir.
t. presentato dalla parte cui è stata richiesta una prova testimoniale per confutare le affermazioni dei testimoni contrari
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.