risaldare

ri|sal||re
v.tr.
av. 1320; der. di 1saldare con ri-.


CO
1. saldare di nuovo o meglio
2. aggiustare un oggetto rotto accostando i margini delle parti in cui si è frantumato e facendole aderire: risaldare il manico della brocca | estens., accomodare, racconciare
3. BU risanare, rimarginare o far rimarginare una ferita | LE fig., con riferimento a pene d’amore: chi m’ha ’l fianco ferito e chi ’l risalda, | per cui nel cor via più che ’n carta scrivo? (Petrarca)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.