roseola

ro|ṣè|o|la
s.f.
1895; dal fr. roséole, der. di rose “1rosa”.


TS med. in alcune malattie di origine infettiva o, più raramente, parassitaria, piccola chiazza eritematosa, rosea o rossa, piana o appena rilevata, che scompare dalla cute in pochi giorni | estens., l’eruzione cutanea di tali macchie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.