rotondità

ro|ton|di|
s.f.inv.
av. 1292; dal lat. rotunditāte(m), v. anche rotondo.


CO
1a. l’essere rotondo; forma o figura circolare o approssimativamente simile a un cerchio: la rotondità della Terra, di una palla, delle bilie
1b. fig., armonia, pienezza spec. di versi, periodi, composizioni letterarie e sim.: la rotondità di un periodo, rotondità di stile
1c. fig., morbidezza del tratto ottenuta delineando con effetti di chiaroscuro figure dipinte o scolpite
2. scherz., spec. al pl., le forme tondeggianti del corpo femminile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.