rurale

ru||le
agg., s.m. e f.
av. 1375; dal lat. rurāle(m), der. di rus, ruris “campagna”.


1a. agg. CO di campagna, campagnolo, agreste, campestre: territorio, paesaggio rurale
1b. agg. BU lett., tipico della gente di campagna, del suo carattere
2. agg. CO relativo all’agricoltura, agricolo: attrezzi, arnesi rurali; azienda, cooperativa rurale
3. agg. TS stor. di signore feudale, che esercitava la propria giurisdizione su popolazioni residenti in campagna
4. s.m. e f. BU spec. al pl., chi vive e lavora in campagna, contadino, agricoltore

Polirematiche

architettura rurale
loc.s.f.
TS arch.
l’insieme delle realizzazioni edilizie esterne all’ambiente urbano, le cui tipologie, rispondenti alle caratteristiche delle tradizioni culturali locali e alle specifiche esigenze agricole e abitative, sono frutto, a differenza dell’architettura rustica, dell’opera di tecnici
cassa rurale e artigiana
loc.s.f.
TS ammin.
società cooperativa sorta per migliorare, attraverso il credito e il risparmio, le condizioni dei piccoli agricoltori e degli artigiani
economia rurale
loc.s.f.
TS econ.
il complesso dei principi che regolano l’attività di un’azienda agricola
edilizia rurale
loc.s.f.
CO
e. che si occupa della costruzione di case coloniche e di edifici adibiti all’allevamento del bestiame, all’immagazzinamento dei prodotti agricoli e al riparo dei mezzi agricoli.
scuola rurale
loc.s.f.
TS scol.
s. elementare in territori a popolazione prevalentemente agricola
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.