salsapariglia

sal|sa|pa||glia
s.f.
1567; dallo sp. zarzaparilla, di zarza “arbusto” e parilla “vite, pergolato di viti”.


1. TS bot.com. nome comune di alcune piante del genere Smilax, originarie dell’America centrale e meridionale, e spec. della Smilax ornata e della Smilax medica
2. TS farm. droga estratta dalle radici di tali piante, usata un tempo per il trattamento della sifilide e oggi per favorire la diuresi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.