sansimoniano

san|si|mo|nià|no
agg., s.m.
1840; der. di Saint-Simon, nome del filosofo e sociologo francese Claude-Henri de Rouvroy, conte di Saint-Simon (1760-1825), con -iano, cfr. fr. saint-simonien.


TS filos., polit.
1. agg., relativo a Saint-Simon e al sansimonismo: scuola sansimoniana
2. s.m., seguace, sostenitore del sansimonismo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.