sbreccare

ṣbrec||re
v.tr. (io sbrécco)
1863; der. del longob. *brëhhan “rompere, spezzare”, cfr. ted. mod. brechen, con s- e 1-are.


(io ṣbrécco)
1. CO rompere, scheggiare il bordo di un piatto o di un altro recipiente: attento a non sbreccare il vaso! | estens., produrre crepe e graffi su un muro: la macchina sbreccò il muretto di cinta
2. RE tosc., scroccare: non mi sbrecchi più neanche una lira
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.