scapito

scà|pi|to
s.m.
sec. XIV nel sign. ant. "perdizione, dannazione"; der. di scapitare.


AD danno morale o materiale: con grave scapito del suo buon nome | danno economico, perdita di denaro o beni: uscirne senza guadagno e senza scapito

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.