schiaffeggiare

schiaf|feg|già|re
v.tr.
av. 1572; der. di schiaffo con -eggiare.

AU
1. colpire con uno o più schiaffi: mi ha schiaffeggiato davanti a tutti
2a. estens., colpire con la mano aperta, spec. provocando un rumore simile a quello di uno schiaffo; schiaffeggiare la palla, spec. nel calcio, del portiere che respinge a mano aperta un tiro
2b. fig., di elemento naturale, colpire con violenza: il vento mi schiaffeggiava il viso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.