scindere

scìn|de|re
v.tr.
1313-19; dal lat. scĭndĕre.


CO
1. frazionare un insieme in parti distinte
2. fig., distinguere, separare, dividere: scindere un argomento in due tematiche
3. TS chim. frazionare un composto negli elementi che lo compongono, o in altri composti più semplici: scindere la molecola dell’acqua
4. LE fendere l’aria, il cielo, le nubi: come folgor, che scenda da l’are | per nuvoletti teneri e ovvianti | da l’impeto suo cura di ristare, | ma gli apre e scinde e or lascia fumanti (Boccaccio) | solcare il mare
5. LE lacerare, squarciare, spaccare: e i monti al duro crollo e i marmi ha scissi (Tasso)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.