sciocchezza

scioc|chéz|za
s.f.
av. 1348; der. di sciocco con -ezza.


AU 
1. mancanza di acume, di perspicacia, l’essere sciocco
2. azione, comportamento o espressione che denota mancanza di perspicacia o di accortezza: non fare, dire sciocchezze!, comprare quell’oggetto è stata una sciocchezza
3. cosa da nulla, di scarso rilievo o di poco valore: ti abbiamo portato una sciocchezza | con valore avv., preceduto da articolo indeterminativo, poco, pochissimo: l’ho pagato una sciocchezza

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.