sclerosi

scle||ṣi, sclè|ro|ṣi
s.f.inv.
sec. XIV; dal gr. sklḗrōsis, der. di sklērós “1duro”.


1. TS med. addensamento e aumento di compattezza delle strutture di sostegno di un organo, per aumento quantitativo e retrazione del connettivo fibroso, poco vascolarizzato e costituito da fibre collagene ispessite, fuse in fasci grossolani
2. TS bot. => lignificazione
3. CO fig., perdita di capacità di adattamento ai mutamenti e sim.: la sclerosi della vita culturale

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.