2scolio

scò|lio
s.m.
av. 1597; dal gr. skólion, der. di skoliós “tortuoso”, forse per l’uso di passarsi il turno del canto senza un ordine prestabilito.

TS lett.
nell’antica Grecia , canto conviviale monodico o corale accompagnato dal suono della lira , di origine popolare ma apprezzato e valorizzato anche da grandi poeti come Alceo e Pindaro
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.