scompagnare

scom|pa|gnà|re
v.tr.
1ª metà XIII sec; der. di compagno con s- e 1-are.


1. CO separare cose che formano un complesso unico o che sono abitualmente appaiate: scompagnare un paio di guanti, di calzini, scompagnare un servizio di tazze
2. BU estens., disgiungere, staccare
3. OB LE separare dal compagno o dai compagni: chi serba in coppia i can, chi gli scompagna (Poliziano)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.