sebbene

seb||ne
cong.
av. 1342; dalla loc. se bene.


AU introduce proposizioni concessive con il verbo al congiuntivo, benché, quantunque: sebbene studi molto, prende brutti voti; andò al cinema con loro, sebbene non ne avesse voglia; anche con ellissi del verbo: sebbene malato, uscì lo stesso | LE con il verbo all’indicativo: sebben voti | son gli anni miei (Leopardi)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.