segnale discorsivo

loc.s.m. 


TS ling.
elemento lessicale semplice (per es. ma, dunque, bene) o complesso (per es. bene dunque, ecco vediamo; cioè, insomma) che, parzialmente svuotato del suo significato proprio, serve nel parlato o nello scritto imitante il parlato, per marcare la presa di parola, l’avvio del discorso, l’atteggiamento verso ciò che si viene dicendo o, da parte del destinatario, la conferma d’attenzione (per es. sì sì, certo, mm, ah, sicuro) e simili
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.