segregare

se|gre||re
v.tr.
sec. XIV; dal lat. sēgrĕgāre propr. “separare dal gregge”, comp. di se- “a parte” e un der. di grex, gregis “gregge”.


CO
1a. privare della libertà personale, confinare, mettere in isolamento: segregare un carcerato pericoloso
1b. mettere in quarantena, isolare a causa di una malattia contagiosa: segregare un malato
1c. estromettere dalla società, emarginare: in Sudafrica i bianchi hanno segregato i neri per lungo tempo
2. estens., isolare, escludere da contatti o comunicazioni: l’alluvione ha segregato le frazioni dell’alta valle
3. TS biol. non com. => secernere
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.