semantico

se|màn|ti|co
agg.
1930; dal lat. tardo semantĭcu(m), dal gr. sēmantikós "significativo", der. di sēmaínō "indico con un segno", der. di sḗma "segno, segnale"; nell'accez. 1 cfr. fr. sémantique.

AU
CO 1. relativo al significato delle parole: cambiamento, mutamento semantico di un vocabolo
2. TS semiol., ling. relativo alla semantica: studi semantici, evoluzione semantica di un morfema
3. TS filos. nella logica aristotelica, di enunciato verbale che, come una preghiera, non può essere detto né vero né falso

Polirematiche

calco semantico
loc.s.m.
TS ling.
calco, spec. lessicale
campo semantico
loc.s.m.
TS ling.
insieme dei significati di un gruppo di parole di senso affine, che costituisce parte del campo noetico di una lingua
completezza semantica
loc.s.f.
TS log.
proprietà di una teoria nella quale ogni formula vera in una certa interpretazione può essere dedotta dagli assiomi della teoria.
componente semantico
loc.s.m.
TS ling.
1. => 1sema
2. nella grammatica generativa, componente che assegna un valore semantico referenziale alle strutture generate dalle regole sintattiche
critica semantica
loc.s.f.
TS filol.
metodo interpretativo del glottologo e critico letterario A. Pagliaro (1898-1973), in cui all’esatto valore di segni semplici o complessi (parole o brani) si arriva attraverso una particolare combinazione di indagine storica ed etimologica, testuale e intertestuale
figura semantica
loc.s.f.
TS ret.
particolare figura retorica che altera, spec. arricchendolo, il significato di una parola o di un’intera frase, come ad es. la metafora, la metonimia, la sineddoche e sim.
funzione semantica
loc.s.f.
TS ling.
secondo Ch. Morris, ruolo svolto da un enunciato o da una sua parte nel rapporto con il referente
latinismo semantico
loc.s.m.
TS ling.
parola o locuzione d’una lingua moderna, usata in uno dei significati che aveva in latino, come cure nel senso di “occupazioni, atti di sollecitudine” o monumento nel senso di “testimonianza”
logogramma semantico
loc.s.m.
TS ling.
=> ideogramma.
metateoria semantica
loc.s.f.
TS log.
m. che si occupa dei significati dei simboli contenuti nella teoria oggetto
onnipotenza semantica
loc.s.f.
TS semiol.
proprietà di un codice semiologico capace di includere nel suo contenuto il contenuto di ogni altro codice, riconosciuta da A. Tarski e L. Hjelmslev come caratteristica specifica delle lingue
paradosso semantico
loc.s.m.
TS log.
p. caratterizzato dal coinvolgimento di concetti quali verità, significato, definizione, ecc., risolvibile in genere con il ricorso alla distinzione tra linguaggio e metalinguaggio.
polarità semantica
loc.s.f.
TS ling.
attrazione esercitata da una parola sul valore semantico o sulla connotazione di altre parole.
rete semantica
loc.s.f.
TS inform.
sistema che rappresenta un insieme di concetti e le loro relazioni reciproche
tratto semantico
loc.s.m.
TS ling.
=> 1sema
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.