semi-

|mi–
pref.
dal lat. semi-, cfr. semis “metà”.


pref. è presente in parole di origine latina: semiacerbo, semidio, ed è usato produttivamente davanti a sostantivi di ambito prevalentemente tecnico-specialistico con i valori metà, mezzo: semicerchio, semitappa, in parte, quasi: semilibertà, semiperiferia; ha valore attenuativo premesso ad aggettivi, indicandone il grado intermedio della qualità espressa: semiautomatico, semipieno, semiraffinato; si premette raramente a verbi, usati spec. all’infinito | in alcuni termini di ambito tecnico-specialistico si alterna con l’equivalente emi-
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.