semiaperto

se|mi|a|pèr|to
agg.

1. TS fon. di vocale, articolata con un certo grado di apertura del canale fonatorio, tuttavia inferiore rispetto a quello di massima apertura (per es. in italiano la è e la ò sono vocali semiaperte)
2. TS arald. di attributo dell’elmo di principi, duchi, patrizi e nobili di recente data, che ha la visiera aperta a metà
3. TS mat. di intervallo, che comprende uno solo dei suoi due estremi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.