seppellire

sep|pel||re
v.tr.
1182; lat. sepelīre.


AU 
1. inumare un cadavere, tumulare una salma deponendola in una fossa e ricoprendola di terra o di pietre o in una tomba: seppellire i morti, le salme delle vittime | estens., celebrare le esequie di qcn.: lo hanno sepolto ieri | scherz., vivere più a lungo di qcn., soppravvivergli: tua nonna ci seppellirà tutti!, ha già sepolto tre mariti
2. nascondere sotto terra; sotterrare: seppellire qcs. in giardino, seppellire un tesoro | fig., nascondere, occultare: seppellì la pratica in archivio | seppellire un’inchiesta, un processo, insabbiarli
3a. ricoprire interamente: la frana, la lava, la neve ha sepolto il paese, l’inondazione ha sepolto tutta la campagna intorno
3b. fig., assalire, importunare verbalmente: seppellire qcn. di domande, di spiegazioni
4. fig., costringere all’isolamento, alla clausura o alla prigionia; rinchiudere: seppellire qcn. in convento, in prigione, in un ospizio
5. fig., non tenere più in alcun conto, dimenticare completamente: seppellire il passato, i ricordi, i vecchi rancori
6. fig., fare oggetto di un giudizio fortemente negativo, stroncare: la critica lo seppellì sotto una valanga d’insulti
7. BU fig., superare per prestanza fisica, dominare: la moglie era minuta, lui alto e grosso la seppelliva


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.