settecento

set|te|cèn|to
agg.num.card.inv., s.m.inv.
av. 1304-08; comp. di sette e cento.


CO
1. agg.num.card.inv., che è pari a sette centinaia (rappresentato da 700 nella numerazione araba, da DCC in quella romana): settecento anni, settecento chili, settecento km | come componente di numeri: millesettecento, ottomilasettecento | con sostantivo sottinteso: non ho le settecento di resto, le settecento lire
2. agg.num.card.inv., posposto al sostantivo con valore di numerale ordinale, settecentesimo: pagina settecento, anno settecento d.C. | con il sostantivo sottinteso: non ho le settecento di resto
3. s.m.inv., numero pari a sette centinaia: moltiplicare, dividere per settecento, contare fino a settecento | il segno che rappresenta tale numero
4. s.m.inv., con iniz. maiusc., il secolo XVIII: l’arte, la letteratura del S.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.