sfruttamento del lavoro

loc.s.m. 


TS filos.,
nella teoria marxiana, caratteristica del rapporto sociale fra la classe che esercita la proprietà sulle condizioni materiali della produzione e la classe dei produttori, per cui la prima subordina a sé la seconda, costringendola a consumare una minima parte di ciò che produce, quella necessaria per riprodursi, e appropriandosi dell’eccedenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.