sistema

si|stè|ma
s.m.
1508; dal lat. tardo systēma(m), dal gr. sústēma “riunione, raccolta”, der. di sunístēmi “metto insieme”.


1a. FO insieme di elementi concreti o astratti interdipendenti organizzati in modo da formare un complesso organico
1b. TS filos. insieme di postulati, principi, ideologie che caratterizzano il pensiero di un filosofo o di una scuola di pensiero: il sistema filosofico kantiano, il sistema platonico
1c. TS astron. complesso organico di corpi celesti
1d. TS mat. gruppo di elementi che, pur sussistendo separatamente, interagiscono fra loro in modo da formare un unico insieme: sistema di curve
1e. TS fis. insieme di corpi o elementi considerati in modo cumulativo o in base alle loro caratteristiche: sistema di forze; complesso di elementi organizzati per il conseguimento di un medesimo effetto: sistema di leve
1f. TS chim. insieme di sostanze contenenti una o più fasi; sistema binario, ternario, quello costituito da due o tre sostanze che si presentano nella stessa fase o in fasi diverse; sistema omogeneo, eterogeneo, insieme costituito da una sola fase o da più fasi
1g. TS anat., biol. => 1apparato
1h. TS geol. insieme di depositi sedimentari appartenenti a uno stesso periodo geologico
1i. TS geogr. complesso di elementi omogenei di un territorio
1l. TS mus. insieme di regole che collegano gli elementi di un determinato linguaggio: sistema armonico, dodecafonico
1m. TS ling. insieme di elementi, forme e funzioni in reciproco rapporto funzionale: sistema morfologico, sintattico
1n. TS metr. nella metrica classica, struttura costituita da una serie di cola regolari e prosodicamente omogenei | struttura metrica ritmica di due o più versi che si ripetono secondo intervalli costanti in un componimento poetico
2a. FO insieme coordinato di procedimenti tendenti a ottenere un risultato; metodo, modo: un nuovo sistema di sviluppo, sistema di insegnamento delle lingue, sistema di coltivazione | estens., regola, condotta: un sistema di vita esemplare | fam., modo di agire, maniera: non mi piacciono questi sistemi!, conosco il sistema per farlo rigare dritto
2b. FO consuetudine, abitudine: un sistema radicato, è un sistema duro a morire!
3. FO complesso di procedimenti, teorie, principi che costituiscono un insieme organico riguardo a un’istituzione, a un’attività e sim.: sistema costituzionale, sistema legislativo | modo in cui è organizzato un settore della vita di una collettività, di uno stato o di una sua struttura o istituzione; metodo di governo: sistema parlamentare, sistema monarchico, sistema comunista | spec. spreg., ordine costituito, stato, regime: lottare contro il sistema
4a. FO classificazione che deriva da una distribuzione di esemplari secondo un ordine stabilito: sistema tassonomico
4b. TS cristall., mineral. ciascuno dei sette gruppi di classi in cui sono classificati i cristalli, caratterizzato da un proprio tipo di assi di riferimento che si intersecano formando angoli retti o non, uguali o non uguali tra loro
5a. TS inform. centro di elaborazione dati comprendente diversi apparecchi, parti software e hardware che lavorano insieme per produrre un certo risultato; per anton., l’elaboratore stesso, spec. di grosse dimensioni
5b. TS rag. => sistema di scrittura
6. FO nei giochi basati sui pronostici, metodo statistico che consente di aumentare la probabilità di vittoria giocando in modo più razionale attraverso l’applicazione di una serie di varianti: ho studiato un sistema per vincere alla roulette | l’applicazione di tale metodo: ho giocato un sistema al Totocalcio
7. TS sport non com., nel calcio, tattica introdotta in Italia negli anni Quaranta, fondata in difesa sullo stretto controllo a uomo e diretta in fase di attacco a dare maggiore verticalità al gioco

Polirematiche

analisi dei sistemi
loc.s.f.inv.
TS inform.
fase di studio delle applicazioni di un elaboratore elettronico nella progettazione di un sistema
indipendenza di un sistema di postulati
loc.s.f.
TS mat.
condizione in cui ciascuno dei postulati di un sistema non è conseguenza degli altri.
meccanica dei sistemi continui
loc.s.f.
TS fis.
parte della meccanica che considera i corpi composti di materia distribuita con continuità in un volume, su una superficie piana o lungo una linea
scienza dei sistemi
loc.s.f.
TS scient.
s. che analizza i sistemi complessi e le modalità di controllo e modifica degli stessi
sistema accusatorio
loc.s.m.
TS dir.pen.
tipo di processo penale in cui la figura dell’accusatore, non coincidendo con quella del giudice, può essere svolta da qualsiasi individuo
sistema alfanumerico
loc.s.m.
TS inform.
=> codice alfanumerico
sistema analfabetico
loc.s.m.
TS fon.
tipo di trascrizione che si basa sull’elencazione mediante simboli grafici dei particolari articolatori che intervengono nella pronuncia di un fonema
sistema assoluto
loc.s.m.
TS fis.
qualunque sistema di unità di misura in cui sia assunta come grandezza fondamentale la massa
sistema bancario
loc.s.m.
TS banc.
l’insieme degli istituti bancari di un dato paese posti sotto il controllo della banca centrale
sistema binario
loc.s.m.
TS mat.
s. di numerazione che permette la rappresentazione di ogni numero intero con due cifre, 0 e 1, secondo lo stesso principio che sta alla base della numerazione decimale ordinaria
sistema cartesiano
loc.s.m.
TS mat.
s. di assi perpendicolari per ciascuno dei quali viene fissata un’unità di misura e che permette di individuare un punto in un determinato spazio
sistema CGS
loc.s.m.
TS fis.
s. di unità di misura che adotta come unità fondamentali il centimetro, il grammo e il secondo, ed è adatto alla rappresentazione di fenomeni meccanici
sistema circolatorio
loc.s.m.
TS anat.
=> apparato cardiocircolatorio
sistema complesso
loc.s.m.
TS mat.
s. composto da moltissimi costituenti elementari, che richiede strategie di descrizione facenti riferimento a valori medi o a modelli semplificati che consentono di ridurre il numero dei parametri significativi e controllarne matematicamente l’evoluzione
sistema copernicano
loc.s.m.
TS astron.
=> sistema eliocentrico
sistema cristallino
loc.s.m.
TS cristall.
ciascuno dei sette raggruppamenti individuati in base al grado di simmetria in cui vengono classificate le forme cristalline possibili in natura
sistema cubico
loc.s.m.
TS cristall.
=> sistema monometrico
sistema d’allarme
loc.s.m.
CO
insieme dei dispositivi elettronici utilizzati per segnalare spec. acusticamente tentativi di furto, incendi, guasti, ecc.
sistema deduttivo
loc.s.m.
TS filos.
s. che, dati un certo numero di postulati e determinati criteri di inferenza, include in sé soltanto i teoremi deducibili da tali postulati
sistema del voto plurimo
loc.s.m.
TS polit.
s. elettorale non più in uso con il quale determinate persone venivano privilegiate in base al censo, all’età, ecc., e veniva riconosciuto loro il diritto a esprimere un numero maggiore di voti rispetto agli altri elettori
sistema di equazioni
loc.s.m.
TS mat.
in algebra, insieme di equazioni di cui si considerano le soluzioni comuni
sistema di gestione
loc.s.m.
TS inform.
s. elettronico di gestione ed elaborazione dati di un’amministrazione aziendale o pubblica
sistema di Linneo
loc.s.m.
TS bot.
la classificazione sistematica botanica ideata da Linneo in base agli organi riproduttori delle piante
sistema di misura
loc.s.m.
CO
s. di unità di misura stabilito per convenzione internazionale
sistema di numerazione
loc.s.m.
TS mat.
metodo di rappresentazione dei numeri con determinati simboli, tale che ogni simbolo sia associato a un solo numero
sistema di parentela
loc.s.m.
TS antrop.
in antropologia culturale, insieme di relazioni e norme di parentela derivanti dal matrimonio tra due individui
sistema di riferimento
loc.s.m.
TS geom.
schema che rappresenta un ente cui si deve riferire un altro ente o fenomeno
sistema di ritenuta
loc.s.m.
TS autom.
dispositivo di sicurezza per il trasporto di neonati e bambini fino ai dieci anni di età che deve essere montato sulle autovetture
sistema di scrittura
loc.s.m.
TS rag.
complesso di scritture eseguite in un certo modo per uno scopo preciso
sistema di segni
loc.s.m.
TS semiol.
in una comunità, l’insieme organico di segni convenzionali aventi funzione comunicativa
sistema digerente
loc.s.m.
TS anat.
=> apparato digerente
sistema ecologico
loc.s.m.
TS ecol.
=> ecosistema
sistema ecologico chiuso
loc.s.m.
TS ecol.
ecosistema in cui non possono entrare nuove specie a causa del sovraffollamento e della competizione con le specie già presenti
sistema economico
loc.s.m.
TS econ.
l’insieme dei principi fondamentali che regolano l’attività economica di una nazione
sistema elettorale
loc.s.m.
CO
metodo previsto dalla legge per l’elezione delle assemblee rappresentative
sistema elettronico di scrittura
loc.s.m.
TS elettron.
s. elettronico che consente di comporre testi a macchina e di visualizzarli su uno schermo, permettendo ogni tipo di intervento su di essi
sistema eliocentrico
loc.s.m.
TS astron.
la teoria sostenuta dall’astronomo Copernico, secondo la quale la Terra e i pianeti ruotano intorno al Sole descrivendo orbite circolari
sistema endocrino
loc.s.m.
TS anat.
l’insieme delle ghiandole endocrine, che versano il loro prodotto di secrezione nei capillari sanguigni o linfatici
sistema esagonale
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli in cui gli assi cristallografici sono equivalenti tra loro e descrivono un esagono
sistema esperto
loc.s.m.
TS inform.
programma che incita le capacità deduttive dell’utente utilizzando procedimenti logici su dati di conoscenza specialistica
sistema extrapiramidale
loc.s.m.
TS anat.
l'insieme di tutte le strutture deputate alla motilità muscolare non appartenenti al sistema piramidale
sistema finanziario
loc.s.m.
TS ammin.
nell’amministrazione di uno Stato, l’insieme delle entrate e delle spese pubbliche, il debito pubblico, l’imposizione delle tasse, ecc.
sistema fiscale
loc.s.m.
TS econ.
l’insieme delle norme e delle attività che ripartiscono l’onere fiscale tra i contribuenti | estens., l’insieme delle entrate fiscali di uno Stato
sistema fluviale
loc.s.m.
CO
il complesso dei corsi d’acqua presenti su un territorio: il sistema fluviale dell’Italia settentrionale
sistema geocentrico
loc.s.m.
TS astron.
antica teoria risalente all’astronomo e matematico alessandrino Claudio Tolomeo (II sec. d.C.) secondo la quale il Sole e i pianeti ruoterebbero attorno alla Terra, immobile al centro dell’universo
sistema Giorgi
loc.s.m.
TS metrol.
=> Sistema Internazionale
sistema idrografico
loc.s.m.
TS geogr.
=> sistema fluviale
sistema idrologico
loc.s.m.
TS geol.
l’insieme delle componenti fisiche e concettuali connesse con lo studio del trattamento, dell’uso e della disponibilità dell’acqua, nonché dei relativi costi e benefici in rapporto a fattori sociali, economici ed ecologici
sistema inerziale
loc.s.m.
TS mar.
s. di controllo della navigazione, sia marittima che aerea o spaziale, effettuata mediante dispositivi giroscopici che, in base alla loro stabilità inerziale, sono in grado di segnalare le deviazioni del veicolo dalla rotta prestabilita
sistema inquisitorio
loc.s.m.
TS dir.pen.
tipo di processo penale in cui, a differenza di quello accusatorio, il giudice possiede ampi poteri processuali in confronto alle parti
Sistema Internazionale
loc.s.m.
TS metrol.
s. di unità di misura adottato ufficialmente a partire dal 1960 da quasi tutti i paesi del mondo, che comprende sette misure fondamentali (il metro, il chilogrammo, il secondo, il kelvin, l’ampere, la candela e la mole) dalle quali derivano molte altre grandezze e relative unità di misura (sigla SI)
sistema ipotetico-deduttivo
loc.s.m.
TS mat.
teoria matematica costituita da un insieme di proposizioni dedotte da alcuni concetti primitivi e dai relativi postulati
sistema limbico
loc.s.m.
TS neurol.
l'insieme delle strutture encefaliche che partecipano all'integrazione emotiva, istintiva e comportamentale
sistema linfatico
loc.s.m.
TS anat.
l’insieme delle strutture anatomiche preposte alla circolazione della linfa e alla formazione dei linfociti
sistema maggioritario
loc.s.m.
TS polit.
s. elettorale che attribuisce alla lista che ottiene la maggioranza dei voti un premio consistente in un numero di seggi superiore a quello che sarebbe spettato applicando criteri proporzionali, mentre i seggi residui sono proporzionalmente divisi fra le liste di minoranza
sistema mercantile
loc.s.m.
TS stor.
=> mercantilismo
sistema metrico decimale
loc.s.m.
TS mat.
s. di unità di misura multiple o sottomultiple di 10 (abbr. s.m.d.)
sistema MKS
loc.s.m.
TS fis.
s. di unità di misura che adotta come unità fondamentali il metro, il chilogrammo e il secondo
sistema MKSA
loc.s.m.
TS fis.
s. di unità di misura che adotta come unità fondamentali il metro, il chilogrammo massa, il secondo e l’ampere
sistema monetario
loc.s.m.
TS econ.
modo in cui in uno o più Stati sono organizzate le attività di emissione e di circolazione della moneta
sistema monetario europeo
loc.s.m.
TS econ.
accordo che regola gli scambi fra le monete dei paesi membri dell’Unione europea
sistema monetario internazionale
loc.s.m.
TS econ.
l’insieme delle norme e delle convenzioni che regolano i rapporti fra le banche e i cambi monetari dei vari Stati
sistema monoclino
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli in cui due dei tre assi cristallografici formano tra loro un angolo diverso da 90° e il terzo è perpendicolare al piano da essi individuato
sistema monometrico
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli in cui gli assi cristallografici sono ortogonali ed equivalenti fra loro
sistema montuoso
loc.s.m.
CO
il complesso dei rilievi montuosi presenti su un territorio: il sistema montuoso della Penisola Balcanica
sistema muscolare
loc.s.m.
TS anat.
l’apparato cinetico degli organismi animali, comprendente tutti i muscoli: sistema muscolare volontario, involontario
sistema nervoso
loc.s.m.
TS anat.
l’insieme degli organi e delle strutture che hanno la funzione di mettere l’organismo in grado di ricevere ed elaborare gli stimoli provenienti dall’ambiente esterno, nonché di attuare motoriamente quanto elaborato in seguito agli stimoli ricevuti
sistema nervoso autonomo
loc.s.m.
TS anat.
porzione del sistema nervoso che sovrintende alla regolazione dell’entità muscolare cardiaca, liscia e ghiandolare (sigla SNA)
sistema nervoso centrale
loc.s.m.
TS anat.
settore del sistema nervoso comprendente il cervello, il cervelletto, il bulbo, il midollo spinale e le rispettive guaine (sigla SNC)
sistema nervoso metasimpatico
loc.s.m.
TS anat.
il complesso delle fibre e dei gangli nervosi dislocati nella compagine degli organi viscerali
sistema nervoso ortosimpatico
loc.s.m.
TS anat.
porzione del sistema nervoso simpatico deputata alla regolazione della vita vegetativa
sistema nervoso parasimpatico
loc.s.m.
TS anat.
porzione del sistema nervoso simpatico che presiede alla regolazione di molti equilibri funzionali
sistema nervoso periferico
loc.s.m.
TS anat.
l’insieme dei nervi che raggiungono il sistema nervoso centrale dalla periferia o se ne dipartono per distribuirsi in tutto l’organismo
sistema nervoso sensitivo
loc.s.m.
TS anat.
l’insieme dei nervi che hanno la funzione di avvertire e analizzare gli stimoli provenienti dall’ambiente esterno
sistema nervoso simpatico
loc.s.m.
TS anat.
porzione del sistema nervoso autonomo, le cui fibre hanno origine nella regione toracica e lombare del midollo spinale, che regola e stimola le funzioni della vita vegetativa
sistema nervoso vegetativo
loc.s.m.
TS anat.
porzione del sistema nervoso che regola le funzioni della vita vegetativa e i fenomeni a essa collegati
sistema neurovegetativo
loc.s.m.
TS anat.
=> sistema nervoso vegetativo
sistema nuvoloso
loc.s.m.
TS meteor.
formazione nuvolosa compatta foriera di precipitazioni
sistema operativo
loc.s.m.
TS inform.
il corredo dei programmi di base indispensabile per l’utilizzo di un calcolatore
sistema orografico
loc.s.m.
TS geogr.
=> sistema montuoso
sistema osseo
loc.s.m.
TS anat.
nei vertebrati, il complesso delle formazioni ossee che nel loro insieme costituiscono lo scheletro e hanno funzioni di sostegno, protezione e ricoprimento delle parti molli e degli organi interni
sistema ottico
loc.s.m.
TS ott.
l’insieme degli elementi rifrangenti e riflettenti necessari alla formazione di immagini
sistema patriarcale
loc.s.m.
TS antrop.
s. sociale in cui il più anziano dei discendenti maschi di un comune capostipite ha la piena autorità su tutto il gruppo parentale
sistema periodico
loc.s.m.
TS chim.
=> sistema periodico degli elementi
sistema periodico degli elementi
loc.s.m.
TS chim.
classificazione degli elementi chimici basata sulla struttura elettronica dei loro atomi, che evidenzia il periodico ripetersi di caratteristiche chimiche e fisiche con l’aumentare del numero atomico
sistema piramidale
loc.s.m.
TS anat.
l’insieme delle strutture nervose che presiedono alla motilità volontaria
sistema planetario
loc.s.m.
TS astron.
l’ordine dei pianeti rispetto alla stella a cui ruotano attorno
sistema portante
loc.s.m.
TS aer.
=> velatura principale
sistema pratico
loc.s.m.
TS fis.
qualunque sistema di unità di misura in cui sia assunta come grandezza fondamentale la forza
sistema processuale
loc.s.m.
TS dir.pen.
procedura relativa all’esecuzione della giustizia
sistema proporzionale
loc.s.m.
TS polit.
s. elettorale organizzato in modo tale da assegnare alle diverse liste un numero di seggi proporzionale ai voti ottenuti
sistema quantistico
loc.s.m.
TS fis.
s. descritto dalla teoria dei quanti, caratterizzato da comportamenti diversi rispetto alla fisica classica
sistema quaternario
loc.s.m.
TS mat.
s. di numerazione in base 4
sistema quinario
loc.s.m.
TS mat.
s. di numerazione a base 5, probabilmente il primo adottato dall’uomo
sistema rappresentativo
loc.s.m.
TS polit.
s. di governo basato sulla rappresentanza popolare
sistema respiratorio
loc.s.m.
TS anat.
=> apparato respiratorio
sistema rigido
loc.s.m.
TS fis.
s. di più corpi tale che la distanza tra due suoi punti comunque scelti rimanga inalterata durante un moto o quando i punti siano sollecitati da una forza
sistema rombico
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli caratterizzato da tre assi cristallografici perpendicolari tra loro ma non equivalenti
sistema sanguifero
loc.s.m.
TS anat.
l’apparato cardiocircolatorio con esclusione del sistema linfatico
sistema satellitare
loc.s.m.
TS telecom.
=> satellitare
sistema secretore
loc.s.m.
TS bot.
s. di cellule o tessuti secretori il cui ricambio porta alla secrezione di particolari sostanze
sistema sessuale
loc.s.m.
TS bot.
=> sistema di Linneo
sistema simmetrico
loc.s.m.
TS mat.
s. di equazioni tale da restare inalterato se si scambiano fra loro le incognite
sistema solare
loc.s.m.
TS astron.
l’insieme dei corpi celesti che ruotano attorno al Sole
sistema stellare
loc.s.m.
TS fis.
s. a tre fasi che adotta un collegamento a stella
sistema tavolare
loc.s.m.
TS dir.
s. di pubblicità immobiliare fondato non sulle persone aventi diritto ma sugli immobili, le cui vicende risultano dai fogli che li riguardano
sistema tecnico
loc.s.m.
TS tecn.
ogni sistema di unità di misure meccaniche in cui si assumano come grandezze fondamentali il tempo, la forza e la lunghezza
sistema ternario
loc.s.m.
TS mat.
s. in base 3, secondo il quale ogni numero viene rappresentato con tre cifre diverse 0,1,2
sistema tetragonale
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli in cui uno dei tre assi di riferimento, perpendicolari fra loro, è un asse di simmetria quaternaria
sistema tolemaico
loc.s.m.
TS astron.
=> sistema geocentrico
sistema triclino
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli caratterizzato da tre assi cristallografici che si intersecano obliquamente
sistema trigonale
loc.s.m.
TS cristall.
s. di simmetria dei cristalli caratterizzato dalla presenza di un asse di simmetria ternario
sistema tubulare
loc.s.m.
TS anat.
l'insieme dei tubuli che si dipartono dai corpuscoli renali dei nefroni del rene
sistema vascolare
loc.s.m.
TS anat.
=> apparato cardiocircolatorio.
software di sistema
loc.s.m.inv.
TS inform.
=> software di base.
teoria dei sistemi
loc.s.f.
TS scient.
=> scienza dei sistemi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.