sistematico

si|ste||ti|co
agg., s.m.
1508; dal lat. tardo systematĭcu(m), dal gr. sustēmatikós, v. anche sistema, cfr. fr. systématique, agg.


CO
1. agg., che costituisce o è conforme a un sistema: metodo sistematico, classificazione sistematica
2. agg., che segue un criterio rigoroso, che avviene secondo precise leggi, con regolarità: studio sistematico, lavoro sistematico | metodico, preciso: mente sistematica; anche s.m.: lui è un intuitivo, tu un sistematico
3. agg., che è ricorrente, che si ripete in modo sistematico: il verificarsi sistematico di un fenomeno
4. agg., che è fatto per principio, per partito preso, in modo preconcetto: un rifiuto sistematico, un’opposizione sistematica
5. agg. TS filos. che è coerente internamente e tende, quindi, a costituirsi in un sistema
6. agg. TS med. => sistemico
7. s.m. TS biol. biologo che studia la classificazione di un dato gruppo di organismi

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.