smantellamento

ṣman|tel|la|mén|to
s.m.
1600;


CO
1a. lo smantellare e il suo risultato; abbattimento, demolizione spec. di un edificio: lo smantellamento di un caseggiato, della vecchia stazione
1b. il rendere non operativo un complesso o un impianto, spec. asportandone le attrezzature, i macchinari e sim.: smantellamento delle basi militari, di una centrale elettrica
2. estens., abolizione di un’istituzione, abrogazione di una legge
3. fig., messa in discussione e negazione di una teoria, di un principio, dimostrazione dell’inconsistenza di un pregiudizio e sim.: lo smantellamento di un’accusa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.