soccombere

soc|cóm|be|re
v.intr. (io soccómbo; essere)
av. 1342; lat. succŭmbĕre , comp. di sub- “sotto” e *cumbere “giacere”.

CO
1. essere sopraffatto, cedere completamente a una forza superiore, al potere di altri, alla violenza: soccombere al numero enorme dei nemici, soccombere alla fatica, soccombere al dolore | avere la peggio, venire sopraffatto: la città assediata stava per soccombere
2. morire: meglio soccombere che essere catturato; soccombere al male: morire in seguito a una grave malattia
3. TS dir. perdere una causa: soccombere in giudizio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.