somatostatina

so|ma|to|sta||na
s.f.
1992 in "La Stampa–Tuttoscienze"; der. di somato(rmone) e -stato con 2-ina.

TS biochim., farm.
ormone peptidico elaborato dall’ipotalamo , dal pancreas e dalla mucosa intestinale , capace di inibire la liberazione della somatotropina e della tireotropina da parte dell’ipofisi e di influenzare la secrezione dell’insulina , della gastrina e di altri ormoni , usato come componente di una terapia antitumorale in associazione con altri farmaci
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.