1sospetto

so|spèt|to
s.m.
1313-19; der. di sospettare; nell’acce. 3 cfr. fr. soupçon.


1. AD dubbio, supposizione riguardo a qcn. o qcs.: sospetto fondato, infondato, destare, nutrire sospetti; timore, diffidenza che s’insinua nell’animo: avere sospetti sulla lealtà di qcn., ho il sospetto che voglia incastrarmi | essere, venire in sospetto: sospettare; cadere, venire in sospetto di, a qcn.: essere sospettato
2. LE timore, paura: gridavan sì alto, | ch’i’ mi strinsi al poeta per sospetto (Dante) | incertezza, esitazione: a così alto sospetto | non ti fermar (Dante)
3. CO fam., minima quantità: caffè con un sospetto di latte

Polirematiche

al di sopra di ogni sospetto
loc.agg.inv.
CO
del tutto insospettabile: un cittadino al di sopra di ogni sospetto
legittimo sospetto
loc.s.m.
TS dir.
condizione per cui può essere disposta la rimessione del processo penale per il sospetto che l’ambiente locale determini qualche influenza sul corso del procedimento e sulla decisione del giudice.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.