sottomettere

sot|to|mét|te|re
v.tr.
av. 1294; der. di mettere con sotto-, cfr. lat. submittĕre.

CO
1. BU mettere sotto: sottomettere i buoi al giogo | far accoppiare la femmina di un animale col maschio
2. CO ridurre in proprio dominio, assoggettare con la forza o militarmente: gli Spagnoli sottomisero gli Incas
3a. CO estens., tenere o porre una persona sotto la propria influenza con mezzi coercitivi o psicologici o esercitando un forte fascino: sottomettere a sé, ai propri capricci
3b. BU costringere a sottostare, sottoporre: sottomettere a dure prove
4. CO estens., mettere in secondo piano, posporre
5. CO sottoporre al giudizio o alla valutazione di altri: sottomettere il caso all’avvocato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.