sottotraccia

sot|to|tràc|cia
agg.inv., s.f.inv.
1939; dalla loc. sotto traccia.


TS elettr., idraul.
1. agg.inv., di tubazione, filo elettrico e sim., disposto in appositi solchi sotto la superficie esterna delle pareti in modo che restino visibili solo i comandi esterni
2. s.f.inv., canale ricavato nello spessore di una parete in cui sono inseriti i fili elettrici, le tubazioni, ecc.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.