specializzato

spe|cia|liẓ|ẓà|to
p.pass., agg., s.m.

 AU 

1. p.pass. => specializzare , specializzarsi
2a. agg. CO di qcn., che è provvisto di un titolo di studio o di una preparazione specifica in un settore particolare: tecnico specializzato, personale specializzato
2b. agg. CO di azienda, che opera esclusivamente o prevalentemente in un determinato settore produttivo, che offre una gamma ristretta di prodotti altamente qualificati
3. agg. TS milit. che ha conseguito, mediante appositi corsi, un titolo di abilitazione tecnica in un particolare ramo dell’attività militare: soldato specializzato; reparto specializzato
4. agg. TS biol. di organismo, che presenta modificazioni fisiologiche, morfologiche o comportamentali tali da renderlo adatto a vivere in ambienti estremi o a svolgere funzioni peculiari
5. s.m. TS telev. operatore che assiste il cameraman di una troupe, controllando le apparecchiature, le luci e la registrazione audio e video


Polirematiche

operaio specializzato
loc.s.m.
CO
o. adibito a mansioni complesse che richiedono una specifica preparazione tecnica
personale specializzato di terra
loc.s.m.
TS aer.
insieme delle persone addette al controllo e alla manutenzione degli aeromobili
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.