specifico

spe||fi|co
agg., s.m.
1313-19; dal lat. tardo specĭfĭcu(m), v. anche specie.

FO
1. agg. CO TS biol. caratteristico di una specie: caratteri specifici
2a. agg. CO che non è genericamente attribuibile, particolare, proprio, caratteristico di qcs. o qcn.: caratteristiche specifiche, un linguaggio specifico del settore
2b. agg. CO precisamente delimitato, particolare: conoscenza specifica, settore, ambito specifico, in questo caso specifico farei un’eccezione
3. agg. TS med. che svolge un’azione efficace nella cura di una determinata malattia: farmaco specifico per la cura dell’influenza | anche s.m.: fare ricorso a uno specifico
4. agg. TS med. di processo patologico, che presenta particolari caratteristiche correlate al microrganismo che lo produce: infezione specifica
5. s.m. CO complesso dei caratteri che contraddistinguono un determinato contesto: lo specifico televisivo, lo specifico operaio | TS arte estens., insieme delle caratteristiche stilistiche che distinguono un’espressione artistica da un’altra
6. s.m. TS med. => malato specifico

Polirematiche

attenuante specifica
loc.s.f.
TS dir.
a. contemplata dalla legge.
calore specifico
loc.s.m.
TS fis.
quantità di calore necessaria per aumentare di un grado centigrado la temperatura di un grammo di una determinata sostanza (simb. 2c)
conducibilità specifica
loc.s.f.
TS fis.
in una soluzione elettrolitica, conducibilità di un centimetro cubo di soluzione
differenza specifica
loc.s.f.
TS filos.
nella logica aristotelica, caratteristica che diversifica una specie dall’altra all’interno dello stesso genere.
malato specifico
loc.s.m.
TS med.
1. chi è affetto da un’infezione specifica
2. chi è affetto da tubercolosi, tubercolotico
massa specifica
loc.s.f.
TS fis.
rapporto tra la massa e il volume di un corpo
nel caso specifico
loc.avv.
CO
nella fattispecie
peso specifico
loc.s.m.
TS fis.
rapporto tra il peso di un corpo costituito da una determinata sostanza e il suo volume
peso specifico apparente
loc.s.m.
TS petr.
p. dell’unità di volume della roccia o del materiale perfettamente asciutto
peso specifico assoluto
loc.s.m.
TS fis.
=> peso specifico
peso specifico relativo
loc.s.m.
TS fis.
rapporto del peso specifico di una sostanza presa in esame con quello di una sostanza di riferimento
prova specifica
loc.s.f.
TS dir.
nel diritto penale, quella che serve a determinare la colpevolezza dell’imputato
recidiva specifica
loc.s.f.
TS dir.pen.
r. che ricorre quando il nuovo reato è dello stesso tipo di quello commesso precedentemente.
recidivo specifico
loc.s.m.
TS dir.pen.
soggetto che commette un nuovo reato dello stesso tipo di quello per cui ha già riportato condanna.
rifrazione specifica
loc.s.f.
TS fis.
parametro peculiare di un mezzo, che unisce l’indice di rifrazione alla densità
volume specifico
loc.s.m.
CO
rapporto tra il volume e la massa di un corpo, pari all’inverso della massa specifica del corpo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.