1stacco

stàc|co
s.m.
av. 1767; der. di staccare.


AD
1. lo staccare, lo staccarsi e il loro risultato: lo stacco di una ricevuta, dei biglietti
2. fig., spicco, risalto, contrasto; fare stacco, risaltare
3a. fig., mancanza di continuità, intervallo, pausa: tra le due scene della commedia c’è troppo stacco
3b. breve interruzione di un programma radiofonico o televisivo riempita da una trasmissione di natura diversa: stacco pubblicitario, musicale
4. TS cinem., telev. passaggio netto, senza dissolvenze, da un’inquadratura alla successiva
5a. TS sport nel salto, il momento in cui l’atleta si solleva da terra
5b. TS sport nelle gare di corsa, allungo, accelerazione improvvisa
6. TS arte nella tecnica del restauro, trasferimento dell’intonaco affrescato dal muro agli appositi telai

Polirematiche

colpo di stacco
loc.s.m.
TS sport
nel salto, battuta
linea di stacco
loc.s.f.
TS sport
il bordo della tavola in corrispondenza della quale avviene lo stacco del salto in lungo
pedana di stacco
loc.s.f.
TS sport
nel salto in lungo e triplo, tavola posta al termine della pedana di rincorsa, oltre la quale il salto non è valido
stacco d’abito
loc.s.m.
TS abbigl.
taglio di stoffa necessario alla confezione di un abito
stacco duro
loc.s.m.
TS fon.
occlusiva glottidale dopo una vocale tautosillabica.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.