succiacapre

suc|cia||pre
s.m.inv.
1838; comp. di succia- e del pl. di capra, per la sua abitudine di volare al tramonto tra le greggi alla ricerca di insetti, per cui in passato si credeva che succhiasse il latte alle capre.


TS ornit.com.
1. nome comune degli uccelli della famiglia degli Egotelidi, degli Eurostopodidi e dei Caprimulgidi
2. uccello notturno del genere Caprimulgo (Caprimulgus europaeus) con piumaggio scuro, becco piatto e breve, coda e ali lunghe
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità