sudare

su||re
v.intr. e tr.
2ª metà XIII sec; lat. sūdāre.


AU
1. v.intr. (avere) emettere sudore: sudare per il caldo; anche di parti del corpo: gli sudavano le mani
2. v.intr. (avere) fig., lavorare molto e con grande impegno, affaticarsi: sudare sui libri
3. v.tr., trasudare: la pianta sudava resina
4. v.tr., guadagnare qcs. lavorando, impegnandosi molto: sudare lo stipendio

Polirematiche

sudare freddo
loc.v.
CO
emettere sudore e, contemporaneamente, essere colto da brividi di freddo, in seguito a stati morbosi o a una forte emozione | fig., essere in uno stato di forte tensione, di ansia, di paura e sim.: davanti ai giudici sudava freddo
sudare l’anima
loc.v.
BU
sudare sangue
sudare sangue
loc.v.
CO
faticare, soffrire molto per ottenere qcs.: per raggiungere quella posizione ho sudato sangue
sudare sette camicie
loc.v.
CO
faticare moltissimo: ha sudato sette camicie per essere promosso.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.