suono

suò|no
s.m.
2ª metà XIII sec; lat. sŏnu(m).


1. TS fis. vibrazione prodotta da un corpo in rapida e regolare oscillazione, che si propaga nell’aria o in altri mezzi elastici producendo una sensazione uditiva | FO sensazione acustica prodotta dalla voce umana, da strumenti musicali o da altre fonti sonore: suono acuto, basso, il suono di una sirena
2. TS ling. non com. => fono | TS ling., fon. non com. => fonema
3a. FO musicalità, armoniosità di parole o frasi e la sensazione che ne risulta: il suo nome ha un bel suono
3b. CO senso, significato o anche tono di una frase o un discorso: il suono delle sue parole era convincente
4. LE rumore: voci alte e fioche, e suon di man con elle (Dante)
5. LE fig., fama: ch’al fin de la terra il suono uscie (Dante)
6. LE musica: di canto divenne maestro e di suono (Boccaccio) | OB LE motivo musicale, canzone: cominciò sì dolcemente sonando a cantar questo suono (Boccaccio)

Polirematiche

a suon di
loc.prep.
CO
con l’accompagnamento musicale: ballare a suono di valzer | fig., seguito, accompagnato da: fu accolto a suono di pernacchie
al suono di
loc.prep.
CO
a suon di
analisi del suono
loc.s.f.inv.
TS fis.
determinazione dei suoni semplici che compongono un suono composto
barriera del suono
loc.s.f.
TS fis.
=> muro del suono
colonna del suono
loc.s.f.
TS cinem.
=> colonna sonora
generatore di suoni
loc.s.m.
TS tecn.
=> generatore acustico
ingegnere del suono
loc.s.m.
TS ing.
esperto di acustica architettonica che cura la progettazione di ambienti destinati ad esecuzioni musicali, registrazioni e sim., e la disposizione delle relative attrezzature
leggere un suono
loc.v.
TS tecn.
riprodurre, direttamente o tramite un trasduttore elettroacustico, i suoni registrati su un disco, su una pellicola, su un nastro magnetico e sim.
lettore del suono
loc.s.m.
TS elettron.
=> fonorivelatore
montatore del suono
loc.s.m.
TS cinem.
tecnico addetto al montaggio e alla sincronizzazione del suono con le sequenze del film.
muro del suono
loc.s.m.
TS fis.
l’insieme delle resistenze aerodinamiche incontrate da un corpo, spec. un aereo, che viaggia a una velocità pari o superiore a quella del suono
operatore del suono
loc.s.m.
1. TS cinem., telev. => tecnico del suono
2. TS inform. chi è addetto alle operazioni di input e output di un calcolatore elettronico
propagazione del suono
loc.s.f.
TS fis.
trasmissione di onde sonore da un punto a un altro, data dalla vibrazione di particelle d’aria che si spostano dalla loro normale posizione di equilibrio in direzione della propagazione.
riflessione del suono
loc.s.f.
TS fis.
=> 1eco
suono armonico
loc.s.m.
TS fis.
s. della serie delle armoniche, che concorre a formare un suono non puro, e che si ottiene, negli strumenti ad arco, sfiorando la corda in vibrazione in uno dei punti frazionari della sua lunghezza
suono avulsivo
loc.s.m.
TS fon.
s. articolato facendo schioccare le labbra oppure la lingua contro il palato o le guance
suono composto
loc.s.m.
TS fis.
s. non puro formato dal sovrapporsi di suoni armonici
suono puro
loc.s.m.
TS fis.
s. corrispondente a un’onda monocromatica.
tecnico del suono
loc.s.m.
1. CO TS cinem., telev. addetto alla registrazione del suono di una colonna sonora | in una sala di registrazione, chi si occupa di manovrare le apparecchiature
2. TS teatr. chi si occupa di riprodurre e coordinare i rumori e le musiche di scena
velocità del suono
loc.s.f.
TS fis.
v. di propagazione delle onde sonore in un mezzo, equivalente a 340 metri al secondo nell’aria secca e in normali condizioni di temperatura e pressione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.