tagliente

ta|glièn|te
agg., s.m.
1341-42;


CO
1a. agg., che taglia bene, affilato: una lama, un coltello tagliente
1b. agg., di vento, freddo, ecc., particolarmente pungente
2. agg., fig., non sfumato, netto: contorni taglienti
3. agg., fig., di discorso, frase, e sim., che colpisce o critica duramente, mordace: una satira, una risposta tagliente, giudizi taglienti | di persona, che si esprime in modo particolarmente sarcastico e mordace
4. s.m., la parte tagliente, il filo di uno strumento: il tagliente di una lama, del bisturi

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.