temporeggiatore

tem|po|reg|gia||re
agg., s.m.
1598; nell’accez. 2 cfr. lat. Cunctator.


1. agg., s.m. CO che, chi temporeggia
2. s.m. TS stor. solo sing., per anton., spec. con iniz. maiusc., il generale romano Quinto Fabio Massimo che, nel corso della seconda guerra punica, usò contro Annibale una tattica di logoramento
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità