tenebroso

te|ne|bró|so
agg., s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. tenebrōsu(m), v. anche tenebra.


CO
1a. agg., avvolto in una fitta oscurità, privo di luce, buio: grotta tenebrosa, serata tenebrosa
1b. agg., fig., che si svolge o si prepara in segreto: tenebrose macchinazioni, ordire piani tenebrosi | che non si comprende appieno e può quindi generare inquietudine e apprensione; cupo, oscuro: non riusciva a scacciare quel pensiero tenebroso
2a. agg., s.m., che, chi ha atteggiamenti misteriosi: è sempre un po’ tenebroso nelle sue cose
2b. agg., s.m., che, chi esercita un fascino misterioso: il tipo del bel tenebroso ha grande successo nei romanzi di fine Ottocento
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità