termico

tèr|mi|co
agg.
1879; der. di termo- con -ico, cfr. fr. thermique.


CO
1. relativo al calore e alla temperatura: effetto termico
2. estens., che fornisce calore: radiazione termica
3. che mantiene il calore o il freddo: materiale termico

Polirematiche

agitazione termica
loc.s.f.
TS fis.
il moto incessante delle particelle costituenti la materia
amperometro termico
loc.s.m.
TS fis.
a. che misura il riscaldamento prodotto dalla corrente elettrica.
anomalia termica
loc.s.f.
TS geofis.
differenza fra la temperatura media di un luogo e la media di tutti i punti sullo stesso parallelo, entrambe misurate al livello del mare.
barriera termica
loc.s.f.
TS fis.
limite di velocità oltre il quale il calore sviluppato dall’attrito compromette la resistenza dei materiali di un aeromobile in volo
centrale termica
loc.s.f.
CO
impianto per la produzione e distribuzione di vapore o acqua calda per il riscaldamento domestico e industriale
conducibilità termica
loc.s.f.
TS fis.
rapporto fra il flusso di calore e il gradiente di temperatura.
coperta termica
loc.s.f.
CO
termocoperta.
dissociazione termica
loc.s.f.
TS chim.
scissione delle molecole di un composto provocata dal calore
energia termica
loc.s.f.
1. TS fis. e. associata ai moti microscopici di agitazione termica
2. TS tecn. sfruttamento produttivo di tale energia
equatore termico
loc.s.m.
TS geogr.
linea immaginaria che congiunge tutti i punti della superficie terrestre che hanno la massima temperatura media annuale.
escursione termica
loc.s.f.
TS meteor.
differenza tra il massimo e il minimo valore raggiunto dalla temperatura dell’aria, del suolo e sim. in un determinato intervallo di tempo: escursione diurna, escursione stagionale.
gradiente termico
loc.s.m.
TS meteor.
variazione della temperatura atmosferica al variare dell’altitudine.
impianto termico
loc.s.m.
CO
impianto di riscaldamento.
inquinamento termico
loc.s.m.
TS ecol.
modificazione dell’equilibrio termico ambientale causato dal reimmettere in fiumi e laghi acque utilizzate negli impianti industriali di raffreddamento, con temperatura superiore a quella dell’ambiente.
inversione termica
loc.s.f.
TS meteor.
fenomeno per cui la temperatura atmosferica, anziché diminuire, aumenta con l’aumentare della quota
isolante termico
loc.s.m.
TS tecn.
qualsiasi materiale a bassa o bassissima conducibilità termica, come ad es. il sughero, il polistirolo espanso, ecc.
lancia termica
loc.s.f.
TS tecn.
attrezzo usato per forare pareti in calcestruzzo, metallo o pietra, costituito da un tubo di ferro parzialmente riempito di fili metallici collegato a una bombola di ossigeno, a cui viene dato fuoco con una fiamma e che incendiandosi dà origine a ossido di ferro.
lunotto termico
loc.s.m.
TS autom.
l. attraversato da resistenze elettriche che riscaldandosi impediscono o eliminano l’appannamento.
morte termica
loc.s.f.
TS fis.
nell’ipotesi che l’universo sia un sistema isolato e finito, stato di equilibrio termico irreversibile caratterizzato dal raggiungimento di un massimo dell’entropia.
motore termico
loc.s.m.
TS mecc.
m. in grado di convertire l’energia termica di un fluido in energia meccanica
polipnea termica
loc.s.f.
TS zool.
meccanismo di dispersione del calore attraverso l’aumento di frequenza degli atti respiratori, presente negli animali che non hanno abbondante sudorazione.
salto termico
loc.s.m.
TS fis.
differenza di temperatura tra due sistemi che scambiano calore
scudo termico
loc.s.m.
TS astronaut.
rivestimento di materiale plastico in grado di resistere a elevate temperature e di disperdere grandi quantità di calore, utilizzato spec. per proteggere i veicoli spaziali dal surriscaldamento aerodinamico al rientro nell’atmosfera.
sensibilità termica
loc.s.f.inv.
TS fisiol.
forma di sensibilità che consente la percezione delle variazioni di temperatura al livello della temperatura corporea
stampante termica
loc.s.f.
TS elettron.
s. dotata di un sistema simile alla stampante ad aghi, ma da cui differisce in quanto gli aghi non vengono battuti contro un nastro inchiostrato bensì appoggiati direttamente sulla carta e riscaldati.
trasformatore termico
loc.s.m.
TS fis.
scambiatore di calore a superficie costituito da un circuito scaldante in cui passa un fluido a temperatura elevata in grado di cedere calore a quello a temperatura minore che percorre il circuito scaldato.
visiera termica
loc.s.f.
TS autom.
negli autoveicoli privi di sbrinatore, visiera in vetro dotata di fili elettrici di riscaldamento che si applica al parabrezza per evitarne l’appannamento.
watt termico
loc.s.m.
TS elettr.
la misura della potenza termica fornita da una centrale termoelettrica.
wattmetro termico
loc.s.m.
TS fis.
w. costituito da elementi resistivi che si riscaldano al passaggio della corrente.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità