termodiffusione

ter|mo|dif|fu|ṣió|ne
s.f.
1961; comp. di termo- e diffusione.

TS fis.
in una miscela omogenea di gas , fenomeno di separazione dei componenti dovuto allo spostamento delle molecole più pesanti verso le zone a temperatura più bassa , e al movimento delle molecole più leggere verso le zone a temperatura più alta
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.