terribile

ter||bi|le
agg.
1295; dal lat. terrĭbĭle(m), der. di terrēre “atterrire”.


FO
1a. che incute terrore e grande spavento: un mostro, un leone terribile; di intensità devastante, spaventosa: un terribile uragano
1b. che suscita angoscia, ansia: ha trascorso giorni terribili
1c. che si manifesta, che si esprime con crudeltà, con spietatezza: pronunciare parole terribili, una terribile vendetta, un terribile castigo, un terribile delitto: orrendo, raccapricciante | di sguardo, che esprime una forza o una severità tale da incutere timore: gli lanciò una terribile occhiata
2. di qcn., che non ha pietà, crudele, spietato: combattere contro un terribile nemico; molto severo: un maestro, un giudice, un padre terribile | anche scherz.: un bambino terribile, che combina sempre guai
3. iperb., che crea disagio o dolore, molto forte, eccessivo: una terribile emicrania, un freddo, un caldo terribile
4. straordinario, eccezionale: ha una forza terribile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.